Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche
 Moduli didattici: Psicologia applicata alle dinamiche lavorative Logout
 

Psicologia applicata alle dinamiche lavorative

 

Anno accademico 2015/2016

Docente Dott. Maristella Miglioli (Docente)
Tipologia modulo
Corso integrato Psicologia applicata alle dinamiche di gruppo e sociali - A.A. 2015-2016
Tipologia Di base
Anno 1° anno
Crediti/Valenza 1
SSD M-PSI/08 - psicologia clinica
Erogazione Tradizionale
Lingua Italiano
Frequenza Obbligatoria
Valutazione Orale
 

Obiettivi formativi del modulo

Obiettivi formativi del corso (conoscenza e capacità di comprensione): I principali obbiettivi del corso vertono sull’acquisizione di adeguate capacità relazionali nell’ambito delle diverse situazioni lavorative con particolare riferimento all’acquisizione di capacità di gestione dei gruppi di lavoro. Il corso indirizza altresì a saper riconoscere, gestire e contribuire a prevenire particolari situazioni di disagio lavorativo.         

 

Risultati dell'apprendimento

Modalità di accertamento:

Esame individuale scritto/orale 

Studio dei  testi sotto riportati.

1) Testo S. Dello Russo (a cura di), Leadership e gruppi di successo. La ricerca per la pratica organizzativa, Franco Angeli, Milano,2010.

2) Testo B. Bertani, M. Manetti (a cura di), Psicologia dei gruppi. Teoria, contesti e metodologie d’intervento, Franco Angeli, Milano, Nuova edizione aggiornata, 2007:

Studio dei seguenti capitoli:

Parte Prima: capitoli 1, 3, 4.

I restanti capitoli della Parte Prima e la Parte Seconda e Terza sono di sola lettura

 

Attivitā di supporto

Modalità didattiche: Lezioni frontali con l’utilizzo di slides seguite da discussione in aula con gli studenti, alternate ad esercitazioni sul ruolo professionale nell’ambito della gestione di situazioni problematiche in ambito lavorativo

Obblighi degli studenti:

Frequenza obbligatoria

 

Note

Importante:   dall'appello del 3 luglio gli studenti afferenti al secondo anno di corso (coorte 12-13) che dovranno svolgere solo la prova "psicologia applicata alle dinamiche lavorative" si dovranno iscrivere nel CI "PSICOLOGIA APPLICATA ALLE DINAMICHE DI GRUPPO E SOCIALI" .L'esame si svolgera in comune con gli altri moduli  del CI e sarà in forma scritta solo per la parte afferente alla prof Miglioli L'esame del 16 giugno si svolgerà con le solite modalità. 

 

Programma

Programma del corso e risultati dell’apprendimento (capacità di applicare conoscenza e comprensione):

Al termine del corso lo studente sarà in grado di migliorare le capacità di gestione dei gruppi di lavoro e le competenze relazionali, individuare e gestire l’emergere di situazioni di disagio lavorativo.

Il modulo disciplinare si articola su 4 tematiche:

1. Dal gruppo di lavoro al lavoro in gruppo nel contesto organizzativo: ruoli e processi

a) Leader e leadership

b) Negoziazione del conflitto

c) Processi motivazionali

d) Autoefficacia ed efficacia collettiva

e) Contesto

 

2. Il gruppo in psicologia sociale                                                                                                            a) Il contributo di Kurt Lewin

b) Identità sociali ed appartenenze

c) La persuasione e l’influenza sociale

                                                                                                      

3. Benessere organizzativo                                                                                                                                  a) Clima organizzativo e relazionale

b) Legge 81-2008 e  rischi stress-lavoro correlato

c) Burn-out / work engagement

 

4. Sviluppo di capacità relazionali in ambito professionale

a) Saper gestire situazioni di maggiore difficoltà relazionale, in particolare sul piano del controllo emozionale e della gestione dei conflitti

b) Intelligenza emotiva

 

 

Testi consigliati e bibliografia

Testi di riferimento:

P. Argentero, C.G. Cortese, C. Piccardo, Psicologia del lavoro, Raffaello Cortina, Milano, 

2008;                                                                                                                                 B. Bertani, M. Manetti (a cura di), Psicologia dei gruppi.Teoria,contesti e metodologie

 d’intervento, Franco Angeli, Milano, Nuova edizione aggiornata, 2007;

R. Borgato, Un’arancia per due. Giochi d’aula ed esercitazioni per formare alla  negoziazione, Franco Angeli, Milano, 2004;

S. Capranico,Role playing. Manuale ad uso di formatori e insegnanti, Raffaello Cortina, Milano,1997;

P. De Sario, Far funzionare i gruppi. Risolvere le situazioni complesse con la Facilitazione esperta e il Face-model, Franco Angeli, Milano, 2010.

S. Dello Russo (a cura di), Leadership e gruppi di successo. La ricerca per la pratica organizzativa, Franco Angeli, Milano, 2010

D. Goleman, traduzione italiana, Intelligenza emotiva, Rizzoli, Milano, 1996

C. Kaneklin, Il gruppo in teoria e in pratica, Raffaello Cortina, Milano, 2010;

L. Labano, D. Laterza, La gestione delle risorse umane. Indice ragionato e parole chiave, Franco Angeli, Milano, 2008.

F. Lega, Dalla struttura alle persone: considerazioni su natura, finalità e ruolo del Dipartimento ospedaliero, Mecosan n. 30, pp. 9-24, SIPIS, 1999

S. Masci, Giochi e role playing per la formazione e la conduzione dei gruppi, Franco Angeli, Milano, 2009;

F. Pellegrino, La sindrome del burn-out, Centro Scientifico Editore, Torino, 2000;

G.P. Quaglino, S. Casagrande, A. Castellano, Gruppo di lavoro, lavoro di gruppo, Raffaello Cortina, Milano, 1992.

 

Registrazione Green Attiva
 

Materiale didattico

Test online

Vai a Moodle

Visita i forum

Registrati al modulo

Studenti registrati

Ultimo aggiornamento: 03/11/2015 10:20
HOMEDuplica il recordPS